giovedì 21 agosto 2014

La riforma costituzionale costituirebbe un’ulteriore facilitazione per i poteri finanziari, perché si toglierebbe rappresentatività al popolo. Ho l’impressione che il potere finanziario orienti la politica italiana, che va a scatafascio. Ogni giorno aumenta il debito pubblico, ogni giorno cresce la disoccupazione. Le istituzioni europee e internazionali – mi riferisco alla Bce, al Fondo monetario internazionale – mi pare siano state occupate dalle banche e dagli speculatori. Paolo Maddalena, vice presidente emerito della Corte Costituzionale

Sostieni Zeroviolenza
jtemplate.ru - free extensions for joomla
Oggi sulla Stampa
  • Il terrorista non è un Robin Hood (Giuliana Sgrena, Il Manifesto)


    Forse non si riesce nemmeno a immaginare che per chi si trova in una situazione simile a quella di Foley a fare la differenza è proprio il trovarsi nelle mani di terroristi (come quelli dell'Isil, Stato islamico in Iraq e nel levante) o meno. Il problema è che oggi in Iraq non ci sono più combattenti per la liberazione del proprio paese dall'occupazione (gli Usa si sono o si erano ritirati) ora a combattere per il Califfato (potere) sono i jihadisti. [...] E non erano ancora arrivati agli orrori che stanno commettendo contro yazidi, cristiani (anche loro colonizzatori o colonizzati?) e altri, soprattutto donne, considerate bottino di guerra. ...
    Commenta
  • A Rafah tra gli orfani di "Margine protettivo" (Michele Giorgio, Il Manifesto)

    Mayar sorride. Che bella l'infanzia che ti permette di superare, almeno in apparenza, tragedie che invece sono devastanti per gli adulti. E poi lei è proprio piccola, ha appena un anno e mezzo. Solo per qualche anno durerà questa inconsapevolezza. Presto Mayar si renderà conto di dover vivere il resto della sua esistenza senza i genitori, Mohammed e Sumud, uccisi quel 21 luglio assieme al fratellino, Mouin. ...
    Commenta
Violenza
  • La cieca violenza in scena sui ring di Via Tiburtina

    Marco Cubeddu, Pagina 99
    2 agosto 2014

    Fra qualche ora prenderò parte ad un aperitivo. Nel bel mezzo del quale voleranno ginocchiate, tibiate, gomitate. Due lottatori sconvolgeranno gli invitati combattendo bendati fino che uno non perderà per ko o abbandono, ma i partecipanti all'aperitivo ancora non lo sanno. ...
    Commenta
Radio 3
Lavoro
  • L'altra faccia del padrone

    Monica Pepe, Micromega
    30 luglio 2014

    L'articolo di Roger Abravanel sul Corriere della Sera di ieri su giovani e precariato fa una buona fotografia nell'attacco del pezzo, per adottare subito dopo un approccio pericoloso e superficiale.
    Scrive: "Molti giovani non sono preparati e non possiedono quelle soft skills che i datori di lavoro ritengono necessarie: capacità di comunicare, risolvere problemi, lavorare in team e una forte etica del lavoro. ...
    Commenta
Modernità
  • Il potere delle macchine

    Micholas Carr, Internazionale
    28 luglio 2014

    La sera del 12 febbraio 2009 un aereo stava volando attraverso un temporale da Newark a Buffalo. Come ormai succede su tutti i voli di linea, i piloti non avevano molto da fare durante quel viaggio di un'ora. ...
    Commenta
Azzardo
  • La bisca del villaggio che fa chiudere le mercerie

    Maria Laura Rodotà, Corriere della Sera
    3 agosto 2014

    Si preferirebbe di no, no a mille. Si preferirebbe non aver letto e non aver sentito brutte storie di lobbismo politico - ad alto livello - come mito fondante della proliferazione di locali con videopoker/slot/scommesse. ...
    Commenta
Palestina
  • L'urlo fascista su Gaza

    Monica Pepe, Micromega
    21 luglio 2014

    A morte la vita. La lezione di Gaza era prevista, bene al di là della “lunga storia” di cui parla Altan nella sua vignetta dello scorso 18 luglio.
    Chi comanda il mattatoio di civili di Gaza ha intensificato i bombardamenti facendoli arrivare da ogni direzione: ...
    Commenta
Palestina
Lago Ex Snia
  • Roma ha conquistato un lago, oggi la sua acqua è di tutti

    Valerio Renzi, Il Manifesto
    7 Agosto 2014

    L'ultima resistenza della proprietà privata va in scena verso le 11 e un quarto di ieri mattina. Per l'avvocato tutto sudato sotto il sole il muro su via di Portonaccio che gli operai chiamati dal Comune di Roma stanno abbattendo è proprietà privata, nonostante l'esproprio dell'area. ...
Presente
  • L'intelligenza artificiale fa paura. "E' più pericolosa del nucleare"

    Federico Rampini, La Repubblica
    6 agosto 2014

    Qual'è il medico più consultato dagli americani? E' Google. Proprio così: milioni di americani (e non solo loro), quando hanno dei sintomi di malattia vanno prima di tutto a fare un'indagine online, usando il motore di ricerca Google che a sua volta saccheggia Wikipedia e varie enciclopedie mediche in rete. ...
    Commenta
Giustizia
  • Così lo Stato "tutela" la famiglia

    Ferruccio Sansa, Il Fatto Quotidiano
    4 agosto 2014

    Quando perdi il marito e poi il figlio, una manciata di mesi dopo, non c'è altro spazio per il dolore. E, però, ti fa male vedere che lo Stato, invece di aiutarti, ti tormenta. Ti perseguita, quasi. ...
Seguici
  • Zeroviolenza Facebook Zeroviolenza Twitter     Feed RSS di Zeroviolenza
  • Commenta
Micromega
  • Commenta
Flash News
Tweets @ZeroViolenza


Appuntamenti
appuntamenti@ zeroviolenza.it

  • Difendiamo e sosteniamo Officine Zero
  • cineclub detour
  • 8x1000 Tavola Valdese
  • Europeen institute for gender equality
  • Cyber tuba
  • Lipperatura di Loredana Lipperini
Lotte
  • Commenta
Candelora
  • Commenta
Scuole
  • Commenta