Serve aiuto?

NUMERI UTILI DI EMERGENZA


114 - Emergenza infanzia

E' un numero di emergenza, gestito da Telefono Azzurro, al quale rivolgersi tutte le volte che un bambino o un adolescente è in pericolo. Il Servizio è gratuito ed è attivo in tutta Italia 24 ore su 24 ogni giorno dell’anno. Offre assistenza in casi di emergenza e trauma che possono nuocere allo sviluppo psico-fisico dei bambini e degli adolescenti, anche attraverso la collaborazione con i servizi locali.


1522 - Antiviolenza Donna
Il numero di pubblica utilità 1522, attraverso il call center, offre sostegno psicologico e giuridico alle vittime di violenza intra ed extrafamiliare, fornendo loro un primo aiuto e indirizzandole verso le strutture pubbliche e private presenti sul territorio.


www.direcontrolaviolenza.it



800 713 713 - Gay Help Line


800 300 558 - Contro le Mutilazioni Genitali Femminili

L’attivazione del Numero Verde rappresenta uno degli strumenti principali per sensibilizzare e far conoscere il fenomeno delle mutilazioni genitali femminili, da molti ancora ignorato, per prevenire, contrastare e reprimere pratiche che violano i diritti fondamentali dell’integrità della persona e della salute di donne e bambine.


800 90 10 10 - Antidiscriminazioni razziali
Il Numero verde Antidiscriminazioni razziali, attraverso un contact center, fornisce informazioni, orientamento e supporto alle vittime delle discriminazioni.


800 290 290 - Antitratta
Il progetto è uno degli interventi messi in campo dal Dipartimento per le Pari Opportunità per la protezione sociale delle vittime della tratta.

SERVIZI DI ASCOLTO E CENTRI DI TRATTAMENTO PER UOMINI AUTORI DI VIOLENZA IN ITALIA
Vedi l'elenco

Per modificare o aggiornare i contatti contenuti nella cartina a fianco, scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 

 

Centri antiviolenza


Seleziona una regione e poi una provincia nella cartina qui sotto per trovare il centro antiviolenza piu' vicino a te:

 
 
Altro in questa categoria: Uomini »
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook