EroinaValentina Avon, Repubblica.it

28 settembre 2017

Nel 2016 ci sono stati 266 morti. Ora a Ferrara 3 casi in pochi giorni e uno fatale, a Mestre 10 morti in tre mesi: una strage silenziosa che ricorda gli anni Settanta e contro la quale si battono tra molte difficoltà i centri per le tossicodipendenze. L'esperta: "Le nuove vittime sono giovani, spesso consumatori occasionali alle prese con spacciatori che però non sono più consumatori".

La traversata nel deserto

  • Martedì, 27 Giugno 2017 07:29 ,
  • Pubblicato in Dossier
Salvador Dalì, TempoStefano Anastasia e Franco Corleone, Fuoriluogo
27 giugno 2017

Presentato l'ottavo Libro Bianco sulle droghe. Dati, commenti e analisi sui danni collaterali del Testo Unico. Il 43% dei detenuti è dentro per le norme sulle droghe della Fini-Giovanardi, malgrado le modifiche chieste dalla Consulta.
Il Libro bianco sulle droghe 2017
Le pillole dal libro bianco 2017

Sorvegliare e punire a 16 anni?

  • Mercoledì, 15 Febbraio 2017 08:39 ,
  • Pubblicato in IL MANIFESTO
Hogre, RepressioneDomenico "Megu" Chionetti, Il Manifesto
15 febbraio 2017

"I controlli li facciamo in tutte le scuole e ora sarebbe sbagliato interromperli dopo questa tragedia. Ce l'ha chiesto anche la mamma di andare avanti, perchè dobbiamo salvarli questi ragazzi". Queste le parole di Emilio Fiora, Comandante del primo gruppo della Guardia di Finanza da cui dipende la compagnia di Chiavari che ha eseguito il blitz.

E l'eroina diventò "democratica"

  • Giovedì, 09 Febbraio 2017 08:37 ,
  • Pubblicato in LEFT
TrainspottingChecchino Antonini, Left
8 febbraio 2017

"Che ce l'hai cento lire?". C'era una volta il tossico abitatore di panchine e locali malfamati, alla ricerca di autoradio e catenine. O spicci. Tutto per uno schizzo, la "roba", sempre di più, sempre più spesso. C'era una volta il tossico. E c'è ancora, ma ora è invisibile, bisogna stanarlo perché è cambiato il modo di consumare l’oppiaceo più efficace.

L'uso di sostanze stupefacenti, un fenomeno in aumento

  • Martedì, 22 Marzo 2016 07:57 ,
  • Pubblicato in ZeroViolenza
Abuso StupefacentiRoberta Pacifici, Zeroviolenza
22 marzo 2016

L'osservazione e lo studio dei fenomeni del consumo e dell'abuso di sostanze stupefacenti nel corso degli ultimi dieci anni ci ha dato modo di capire che gli stili di vita delle persone possono predisporre o meno ad ogni tipo di dipendenza o possono concorrere all'insorgenza di diverse patologie di ordine sia fisiologico che psichiatrico.

facebook