Rom CentocelleEmiliano Viccaro, DinamoPress
14 maggio 2017  

Sono passate 72 ore dall'assassinio delle tre sorelle rom, vicino Centocelle, e la notizia è già precipitata negli inferi delle home page, sotto le rubriche degli spettacoli e delle curiosità. Sotto il nuovo singolo di Fedez o il video del “promesso sposo bendato”, caduto in un “divertentissimo scherzo”.
Violenza Rom CentocelleGiuliano Santoro, Il Manifesto
13 maggio 2017

Una partecipata assemblea tenutasi al Laboratorio sociale autogestito del Casale Falchetti, casa colonica eredità dell’agro romano che resiste in mezzo ai palazzi di viale della Primavera, ha messo a punto la manifestazione di oggi a Centocelle. Si andrà in piazza per ricordare Francesca, Angelica ed Elisabeth, morte nel rogo del camper in cui vivevano con la loro famiglia nella notte tra martedì e mercoledì scorsi.

L'orrore e il nulla

  • Venerdì, 12 Maggio 2017 08:35 ,
  • Pubblicato in COMUNE INFO
Centocelle RomMarco Brazzoduro, Comune-info
12 maggio 2017

Orrore. È il sentimento che istintivamente prorompe alla notizia della tragica morte delle tre ragazze rom (Elizabeth, Francesca e Angelica) di cui due bambine di otto e quattro anni. Morte tragica e insensata ma vero e proprio assassinio che nelle intenzioni del perpetratore sarebbe dovuto tradursi in strage dato che in quel minuscolo camper erano stipate tredici persone.
Keith Haring, DirittiEleonora Martini, Il Manifesto
29 marzo 2017

Sui diritti umani l'Onu boccia l'Italia. A 360 gradi: sovraffollamento carcerario, assenza del reato di tortura, violenze delle forze dell'ordine, mancanza di identificativi sulle divise, espulsioni collettive dei migranti, abusi negli hotspot, respingimenti privi di garanzie, minori non accompagnati insufficientemente tutelati,

Essere donne, essere rom

  • Martedì, 05 Luglio 2016 08:41 ,
  • Pubblicato in Il Racconto
Donne Rom BalcaniSidita Kushi, FrontiereNews
4 luglio 2016

Le donne rom dei Balcani vivono quotidianamente sotto minaccia. Eppure quest'oppressione plurisecolare fondata su violenze di genere, razzismo e discriminazioni di classe è messa in discussione da iniziative dal basso nate all'interno delle comunità stesse.

facebook