Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, ma non utilizza alcun cookie di profilazione. Per prestare il consenso all’uso dei cookies (leggi l'informativa) cliccare su "Accetta".
Zeroviolenza su Facebook 
Zeroviolenza su Twitter  
Canale Youtube di Zeroviolenza  
Zeroviolenza su Google PLus
sabato 15 dicembre 2018



"L'altrove è uno specchio in negativo. Il viaggiatore riconosce il poco che è suo, scoprendo il molto che non ha avuto e che non avrà".
Marco Polo



Il tuo 5x1000 a Zeroviolenza! CF 97524750581

Il Concorso (10)

Niki de Saint Phalle, Nane"Essere madre oggi: scelta, imposizione, vocazione o richiamo della specie?"

Il Circolo neoilluminista "Donna Olimpia Frangipane" indice la nona edizione del Concorso letterario “Donne... ieri, oggi, domani”.
Tutte le informazioni

Il Premio “Maria Baiocchi” per le migliori tesi di laurea e post-laurea in “gender studies” è arrivato alla sua VI edizione ed è l’unico esempio in Italia di cerniera tra movimento LGBT e ricerca accademica. Il suo presupposto è che la ricerca sulle identità di genere e sugli orientamenti sessuali costituisca un potenziale innovativo in tutti i campi del sapere e, al tempo stesso, che la ricerca sia un elemento di crescita culturale e civile ad ogni livello.

L’iniziativa del Premio intende censire e raccogliere ma, soprattutto, incoraggiare e valorizzare i lavori “LGBT” che vengono realizzati negli atenei italiani.

Le tesi dovranno pervenire alla sede dell’associazione – DGP, Via Costantino, 82 00145 Roma – sia in formato cartaceo (rilegato) in duplice copia, sia in formato digitale (word/pdf) entro e non oltre la data del 14 giugno 2010, con l’indicazione sul plico «concorso lgbt studies».

Il Circolo neoilluminista ‘Donna Olimpia Frangipane’ indice la terza edizione del Concorso letterario
DONNE . . . ieri, oggi, domani”.
Il concorso è riservato esclusivamente a donne, età minima di 16 anni, che possono partecipare con racconti, testimonianze, ricordi, poesie in lingua italiana o in altra lingua se corredati da traduzione, scritti al computer.
I racconti, le testimonianze, i ricordi inediti (cioè mai pubblicati non solo in volume, ma neppure in Internet o su riviste cartacee) devono avere una lunghezza compresa tra le quattro (minimo) e le otto (massimo) cartelle (documento word in formato A4, carattere Times New Roman 12, con interlinea singola, numerato a piè pagina, margini-inferiore, superiore, sinistro, destro- 2cm), mentre le poesie non possono superare i trenta versi.
I lavori dovranno essere inviati entro il 30 giugno 2010 all’Associazione Culturale ‘Donna Olimpia Frangipane’, Via Marconi 2, 86030 Castelbottaccio (CB).

La Consulta Regionale per le Pari Opportunità della Valle d’Aosta, con il patrocinio dell’Ufficio della Consigliera Regionale di Parità e con il coordinamento organizzativo dell’associazione culturale Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , promuove la settima edizione del concorso letterario, fotografico e per illustrazioni “Donne in opera – 2011”.
Il tema del concorso è: CHE CI FACCIO QUI?
Racconti, poesie, fotografie e illustrazioni dovranno mettere in evidenza ed esprimere in senso artistico luci ed ombre del lungo viaggio chiamato vita, valorizzando le peculiarità dell’approccio femminile alle gioie e ai problemi dell’esistenza.
I lavori dovranno essere inviati alla Consulta per le Pari Opportunità, viale Partigiani 52 -11100 Aosta, entro il 20 settembre 2011.

L’Associazione Nazionale ArciLesbica indice un Bando annuale per un Premio per Tesi di Laurea in Studi sul Lesbismo e sul Genere, con lo scopo di sostenere e mettere in connessione studiose che riflettono sulle trasformazioni della differenza femminile e dell’amore tra donne.
La scadenza delle domande di partecipazione alla I Edizione del Premio è il 15 Giugno 2010, per Tesi discusse tra il 2007 e il 2010. L’intera documentazione dovrà essere inviata entro il 15 Giugno 2010 (farà fede il timbro postale), indirizzata all’Associazione Nazionale ArciLesbica, Segreteria del Premio di Laurea, c/o Mail Boxes Etc, Via Lepetit 27, 20124 – Milano.
dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Terni

Scopo del concorso è quello di valorizzare il punto di vista delle donne sull’attualità e, allo stesso tempo, quello di porre in risalto il loro ruolo e il loro impegno nella società contemporanea, riferendosi a fatti e circostanze verificatisi nel biennio 2011/12.
Termine presentazione opere: 30 novembre 2012

Leggi il Bando del Concorso

Intervita e Nick invitano  fotografi e aspiranti a tradurre in immagini la propria visione della forza vitale delle donne. Ai fotografi si chiede di interpretare liberamente il tema, scegliendo la società contemporanea come cornice in cui è possibile scorgere la naturale espressione della libertà femminile, sia l’evidente disparità dei diritti di genere.
Le fotografie, alle quali l’autore dovrà assegnare un titolo evocativo o esplicativo, dovranno essere inviate entro mercoledì 2 novembre 2011 via posta elettronica all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Vedi il regolamento
"Specchio delle mie brame" - La bellezza femminile allo specchio del tempo

Il Circolo neoilluminista ‘Donna Olimpia Frangipane indice la quarta edizione del Concorso letterario “DONNE . . . ieri, oggi, domani”.
Il concorso è riservato esclusivamente a donne, età minima di 16 anni, che possono partecipare con racconti e poesie in lingua italiana o in altra lingua se corredati da traduzione, scritti al computer, il cui tema deve riguardare la donna e la bellezza, ovvero la percezione che la donna ha di sè attraverso il tempo ed il passare degli anni.
Il concorso scade il 30 giugno 2011.

Sesta edizione del concorso letterario, fotografico e per illustrazioni
DONNE IN OPERA 2010

Il tema del concorso è: IL CORPO RACCONTA
Racconti, poesie, fotografie e illustrazioni dovranno mettere in evidenza ed esprimere in senso artistico il significato simbolico e culturale del corpo delle donne e raccontarne l’uso mediatico in contrapposizione con il vissuto e l’esperienza quotidiana delle “donne reali”.
Gli elaborati e le opere vanno inviati a: Consulta per le Pari Opportunità, viale Partigiani 52 - 11100 Aosta, entro il 20 settembre 2010.