Riccardo Iacona: "Sui media donne uccise due volte" (Natalia Lombardo, L'Unità)

"Allora capisci che c'è un movimento di liberazione in corso con le sue vittime, le donne, e una falange armata di uomini che reagiscono per la "necessità" di affermare il loro potere. E spesso ammazzano in pubblico, nell'idea di delitto d'onore la donna va punita davanti a tutti perché vuole essere libera, perché "scappa" dalla prigione." ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook