"E' una punizione della bellezza e dell'identità. Giusto parlarne, ma c'è il rischio emulazione (Maria Novella De Luca, La Repubblica)

Il viso è la bellezza, l'identità, ci caratterizza, è ciò che mostriamo. Nel pensiero dell'uomo che sfregia c'è il desiderio di distruggere l'armonia, di rendere indelebile quella punizione. E' una esecuzione senza morte. ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook