Anoressia, allerta maschi (Tina Simoniello, La Repubblica)

E non è un fenomeno propriamente marginale: il dato più citato è quello di un maschio ogni dieci casi, tuttavia secondo diversi studi le percentuali potrebbero raggiungere anche il 25 per cento del totale, considerate insieme tutte le tipologie di disturbo. Ma delle donne si parla, si pubblica, le donne, sempre di più, accedono a un trattamento, che è multidisciplinare: psicologico, nutrizionale, farmacologico.... Degli uomini si parla, si scrive poco. E si sa meno. ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook