Quella preghiera davanti alle salme che unisce cristiani e musulmani (Renzo Guolo, la Repubblica)

Pregano insieme, nella fregata Grecale, marinai e naufraghi, militari e migranti, soprattutto cristiani e musulmani. Immagini così diverse da altre viste in questi stessi drammatici giorni. Come quelle delle ragazze rapite dai fanatici di Boko Haram, avvolte nei veli e nelle tuniche loro imposte dai rapitori, costrette a "convertirsi" all'Islam. ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook