"Aborto, basta obiettori i medici dei consultori tenuti a dare il via libera". Rivoluzione nel Lazio (Maria Novella De Luca, la Repubblica)

Nessun medico potrà d'ora in poi rifiutare ad una donna la prescrizione di un contraccettivo, pillola del giorno dopo e spirali comprese. Con un decreto che farà discutere, il presidente del Lazio Zingaretti ridefinisce e restringe per i medici dei consultori il "diritto" a non applicare la legge sull'aborto. ...
Altro in questa categoria: Addio Bianca "la rossa" (l'Unità) »
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook