Piccola Aurora dramma invisibile

Ci dobbiamo vergognare tutti di questa tragedia, se davvero la sfortunata bambina è vittima della trascuratezza. Nessuna fata buona al suo capezzale, non un conoscente o un vicino di casa accorso in aiuto, messo in . allarme dai suoi pianti. Nessuno avrebbe chiesto aiuto per lei e nessun servizio sociale se ne sarebbe mai occupato, nonostante i genitori, entrambi sofferenti e disoccupati da tempo, ne avessero estremo bisogno. Una mancanza di comunicazione che ha avuto effetti drammatici.
Isabella Bossi Fedrigotti, Corriere della Sera ...
Altro in questa categoria: Prato, provincia di Pechino »
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook