Fuga dalla guerra stipati nelle navi. I bimbi siriani disegnano il dramma

Il mezzanino della stazione Centrale disegnato dal pennarello nero di Saria è una piccola opera d'arte. Più grande degli altri bambini accovacciati coi fogli e i colori, particolarmente talentuoso, capace di scrivere anche in inglese, il giovane autore è uno dei 40 mila rifugiati siriani che hanno attraversato Milano dall'inizio dell'"emergenza", un anno e mezzo fa. 
Alessandra Coppola, Il Corriere Della Sera ...
Altro in questa categoria: Il Papa: la corruzione spuzza »
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook