×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 415

Se vinco lo Strega sono nei guai

Letto 2752 volte
Etichettato sotto

l'Espresso
03 04 2015

Zerocalcare, al secolo Michele Rech, ha gli occhi limpidi di un bambino e la timidezza scontrosa di un adolescente. Si sottopone a questa intervista con evidente fatica, appena ingentilita dal senso del dovere.

E' un autore di successo, anche se lo ammette a malincuore, e sta imparando adesso a convivere con la notorietà che gli è arrivata addosso.

Cinque libri in tre anni che hanno venduto quasi cinquecentomila copie, un tratto grafico accattivante, un umorismo tagliente e malinconico che rinnova il cinismo sentimentale dei romani, una fedeltà assoluta al suo mondo volutamente marginale hanno fatto di lui il testimone di una generazione inchiodata al disincanto. ...

Altro in questa categoria: Carceri, lo sciopero scuote Syriza »
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook