Tsipras non è Renzi

Tsipras-VittoriaNonostante l'anno horribilis, il popolo rinnova la fiducia a Tsipras riconoscendogli di essersi messo in gioco nel contesto più difficile, di aver combattuto solo contro tutti, di aver perso la prima durissima battaglia ma di voler continuare a combattere la guerra per un'altra Europa.
Norma Rangeri, Il Manifesto ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook