Afghanistan, donna e rapper: la rivoluzione di Soosan

Pubblicato in Video
Letto 2160 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Etichettato sotto

Soosan Feroz, 23 anni, è la prima donna rapper afgana. Jeans, felpa e testa coperta, Soosan rappresenta il volto nuovo delle donne di Kabul. Nei suoi testi si parla di stupri, violenze e atrocità subite dalle sue connazionali. "Se il rap è una forma canora per raccontare le proprie miserie allora gli afgani hanno molto da dire. E' per questo che ho scelto di essere una rapper".
Ultima modifica il Mercoledì, 09 Gennaio 2013 07:06
Altro in questa categoria: One Billion Rising »
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook