Putin e gli "pseudo valori dell'Occidente" (Matteo Tacconi, Il Manifesto)

Difendere i valori morali tradizionali e proteggersi dal comportamento "abbastanza aggressivo di certi gruppi sociali" che vogliono imporre sugli altri, che siano persone o che siano stati, i loro "pseudo-valori occidentali". Le parole sono di Vladimir Putin e non è difficile intuire il tema in oggetto. A tenere banco, ancora una volta, è la questione delle minoranze sessuali, sempre più terreno di scontro tra Usa e Russia, in vista dei giochi olimpici invernali. ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook