Assassinata a Tripoli leader dei diritti umani

Il corpo senza vita dell'attivista libica, Intissar al-Hasaari, è stato ritrovato martedì a Tripoli. Militante per la difesa dei diritti umani, Intissar, 35 armi, aveva fondato il gruppo Tanwer (illuminazione), movimento pacifista, contro l'uso della violenza da parte delle centinaia di milizie attive nel paese. 
Giuseppe Acconcia, Il Manifesto ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook