Renzi: se l'Italicum non passa il governo cade e io vado a casa

Se i "signori del Parlamento" voteranno contro la legge elettorale, se l'Italicum non dovesse passare, il governo cadrà: "Non sono per tenere la poltrona attaccata alle terga". Messaggio (chiarissimo) che il segretario-premier Matteo Renzi, ospite di Lilli Gruber a Otto e mezzo, lancia ai deputati da lunedì impegnati sulla riforma del voto, in particolare alla minoranza del suo partito. Quella critica sulla legge, una "divisione che rispetto ma non capisco".
Francesca Schianchi, La Stampa ...
Altro in questa categoria: La grande fuga da Siria e Iraq »
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook