TUTTE DALL'ESTETISTA: ANCHE A DUE ANNI

Etichettato sotto
di Sara D'Ascenzo, Corriere della Sera
20 marzo 2012

Chi non l’ha mai fatto? Vai dall’estetista d’estate e devi portarti dietro la bambina. Lei si stufa e allora l’estetista – gentile, carina – si offre di metterle lo smalto.
Che male c’è? Lei è felice mentre si guarda le mani. E tu ti sei fatta in pace i trattamenti che ti servono.
Devono aver pensato questo, ma non solo, al centro estetico Lolas di Treviso (Viale Luzzatti 10, appena fuori dalle Mura), se hanno deciso di aprire Little Lolas – Kids Spa un centro estetico per bambine dai 2 ai 12 anni.

L’inaugurazione è in programma sabato dalle 15 alle 17 e il volantino è un capolavoro di rosa e fucsia che promette di avverare il sogno di ogni bambina: “Vieni con le tue amiche e puoi provare tutti gli smalti”.

Per chiunque abbia a che fare con una bambina, dire che dai 2 anni ai 12 può andare dall’estetista, vuol dire che a 24 mesi (così, giusto per ragionare con le taglie da infanti), quando ha certamente ancora il pannolone e da qualche mese, diciamo una decina, ha cominciato a camminare da sola, beh, fa il suo effetto.

Ma cosa potranno fare queste mini Lolite nel centro Little Lolas (nomen omen)?

Rispondono dal centro estetico, dove si stanno preparando per sabato e dove hanno già acquistato tutti i prodotti atossici, inodore, a base d’acqua e ipoallergenici per le loro mini clienti:

smalto a mani e piedi (6 euro)

trucco (5 euro)

maschera allo yogurt “rilassante e divertente” (10 euro).

E la ceretta no? E i massaggi no?

No, quelli no. Dal centro, l’estetista giura che se arrivasse una bambina di sei anni a chiederle di fare la ceretta, lei non gliela farebbe.

Beh, quindi tutto a posto?

Senza scomodare il “Bellissima” con Anna Magnani (immagine di questo post), vogliamo davvero rendere “sistematica” una pratica occasionale che va bene se è “una tantum” per divertirsi, magari a Carnevale, ma è quantomeno esagerata per bambine che non vanno nemmeno a scuola?

Quando vorranno correggere qualche difetto in prima media (troppa pancia, i brufoli, troppi rotoli) o più avanti, che diremo loro se da quando hanno cominciato a camminare ma non hanno ancora smesso il pannolino le abbiamo mandate con gioia al centro estetico a farsi la maschera?

Non stiamo facendo una tragedia per due smalti!

Qui si tratta di voler a tutti costi far fare i grandi ai piccoli.

Come la baby dance, come la chirurgia estetica per bambini, come i vestiti uguali alle mamme o peggio alle ragazze grandi, con strappi e trasparenze.

E come  le discoteche per bambini e bambine, dove,poi, a dodici anni fanno le cubiste.

Volete una figlia come Suri Cruise senza essere voi né Tom né Katie?

Volete questo per le vostre figlie?
Altro in questa categoria: LE MADRI DI PLAZA DE MAYO »
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook