"Al lavoro ci pensa papà" (Luisa Pronzato, Sette - Corriere della Sera)

Tra un "Come distinguere i maschi dalle femmine? Glielo chiedi", maschi calciatori, femmine estetiste e "Quando il marito va a lavorare, ai figli pensa la mamma, quando la mamma va a fare la spesa, ci pensa il marito", il documentario disegna l'intreccio tra senso di uguaglianza e stereotipi su cui si stanno formando le nuove generazioni. Un paradosso. Il gender gap resiste sottile e latente in quello che Laura Bates, nel suo blog ora libro, chiama il sessismo di tutti i giorni. ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook