Cognomi simili, scambiate le provette (Francesco Di Frischia, Corriere della Sera)

Dal 4 dicembre scorso porta in grembo una coppia di gemelli non suoi. Una donna romana, che si è sottoposta quel giorno a un trattamento di "Procreazione medicalmente assistita" (Pma) nell'ospedale Pertini, nella periferia Est della Capitale, è ora al centro del clamoroso scambio di embrioni denunciato ieri sul quotidiano La Stampa ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook