×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 415

Cyberbullismo il vero incubo degli adolescenti

  • Martedì, 02 Giugno 2015 08:29 ,
  • Pubblicato in La Denuncia
CyberbullismoValeria Arnaldi, Il Messaggero
1 giugno 2015

Gli ultimi dati della Società Italiana di Pediatria alzano il sipario sui rischi del web tra furti di identità, minacce, ingiurie e molestie. [...] Per Save The Children, il cyberbullismo "è la più pericolosa tra le minacce tangibili della nostra era per il 72% dei ragazzi italiani". Più di droga, molestie, malattie sessualmente trasmissibili. ...

Cyberbullismo il vero incubo degli adolescenti

Gli ultimi dati della Società Italiana di Pediatria alzano il sipario sui rischi del web tra furti di identità, minacce, ingiurie e molestie. [...] Per Save The Children, il cyberbullismo "è la più pericolosa tra le minacce tangibili della nostra era per il 72% dei ragazzi italiani". Più di droga, molestie, malattie sessualmente trasmissibili. Il motivo è presto detto: tutti sono a rischio. Bastano un pc o uno smartphone per potersi trasformare in vittime.
Valeria Arnaldi, Il Messaggero ...
la Repubblica
22 05 2015

Otto posti letto per un reparto di psichiatria d'emergenza dedicato ai ragazzi tra gli 11 e i 18 anni. Che andranno ad aggiungersi ai 14 già esistenti. Il tutto attivo 24 ore su 24.

È la nuova sfida di via dei Sabelli, storica struttura dove negli anni sessanta Giovanni Bollea trasferì Neurospichiatria infantile dando vita a una dei centri più all'avanguardia d`Italia.

Un traguardo anche in vista del Giubileo, che impegna il policlinico Umberto I e la Regione a creare un nuovo reparto per gli adolescenti che hanno bisogno di cure e assistenza per recuperare un equilibrio soprattutto in un ambiente ritagliato sulle loro esigenze. ...

la Repubblica
21 05 2015

Passano gran parte della loro giornata connessi online. Scattano selfie, a volte provocanti. Qualcuno ha già scommesso sui siti specializzati, nonostante la giovane età.

È il quadro tratteggiato dal Ceis sui comportamenti degli studenti romani corredato da dati raccolti sul territorio attraverso questionari anonimi compilati da 3000 studenti tra i 7 anni e i 20 anni che vivono e studiano a Torre Angela, Tor Bella Monaca, SanBasilio, Tiburtino Corviale e Magliana.

E così si scopre che il 30 per cento degli intervistati si è scattato un selfie con comportamenti sessuali espliciti, il 22 per cento, - soprattutto tra chi frequenta la terza media - ha già scommesso online ed è a rischio di ludopatia.

Comportamenti di cui si è parlato ieri al convegno "Selfie: l'immagine imprigionata e violata dei giovani adolescenti" per la
seconda edizione del progetto "Parielmpari". ...

adolescenti societàIl corso [...] non è una sperimentazione ideata da qualche movimento femminista. A Muurame, come in tutto il Paese, da almeno trent'anni l'economia domestica fa parte del programma della scuola dell'obbligo per gli studenti dai 13 ai 15 anni. [...] "Nessuno verrà a casa a stirarmi le camicie o prepararmi da mangiare, di certo non mia madre. Per questo credo sia giusto, e naturale, che anche i maschi imparino come si fa". Parole che sgretolano i ruoli di genere, vale a dire cosa la società si aspetta dai maschi e cosa dalle femmine.
Federica Seneghini, Il Corriere Della Sera ...

facebook