Aborto, RU486 e obiezione. Le proposte della Laiga (Luciana Cimino, L'Unità)

"Non difendiamo il diritto all'aborto ma la salute riproduttiva della donna". Un tema che per decenni l'Italia "ha rifiutato di affrontare". Anna Pompili, ginecologa dell'università La Sapienza di Roma è una degli esperti intervenuti alla due giorni di convegno di Laiga, l'associazione degli operatori sanitari impegnati per l'applicazione della legge 194. ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook