"Lea Garofalo doveva morire e sparire dalla terra" (Fabio Albanese, La Stampa)

Lea Garofalo non doveva solo morire ma doveva anche essere cancellata "dalla faccia della terra, disperdendone ogni traccia materiale". A spingere Cosco ad uccidere la sua ex compagna fu il "rancore per l'abbandono" della donna e che "la scelta collaborativa di Lea non può che avere svolto una funzione moltiplicatrice". ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook