×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 404

Lavoro: Istat, 842.000 donne hanno denunciato ricatti sessuali

Letto 2878 volte
Etichettato sotto
Agi
27 11 2012

Sono 842mila le donne che hanno denunciato di aver subito ricatti sessuali sul luogo di lavoro. E' quanto emerge da una ricerca dell'Istat presentata a un convegno sulla violenza alle donne nei luoghi di lavoro organizzato da Cgil, Cisl e Uil. Secondo l'analisi presentata dalla direttrice del dipartimento statistiche sociali e ambientali dell'Istituto, Linda Laura Sabbadini, a 488mila donne e' stata chiesta una disponbilita' a rapporti sessuali, 247mila hanno ricevuto una richiesta in cambio dell'assunzione e altre 234mila hanno ricevuto una proposta in cambio di mantenere il posto di lavoro o di fare carriera. Altre 125mila lavoratrici hanno subito varie forme di ricatto. Secondo l'indagine, infine, sono un milione 224mila le donne a rischio molestia sul posto di lavoro .
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook