×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 415

Brokeback Mountain Opera, il libro di Annie Proulx arriva al Teatro Real di Madrid

Etichettato sotto

Huffington Post
30 01 2014

Ci sono vari tipi di cowboy. Gli Stati Uniti di certo hanno contribuito a rendere universali alcuni modelli - quelli con i cappelli alla John Wayne, che partecipano a rodei, che vivono nei ranch, e che sono di una durezza 'rurale'. Ma "Brokeback Mountain", il libro di Annie Proulx che Ang Lee ha trasformato in un film da ben 3 premi Oscar, è in arrivo al Teatro Real di Madrid, in Spagna come un'opera.

Andrà quindi anche sulla scena teatrale la storia dell'amore proibito che ha conquistato tanti appassionati di letteratura e di cinema e che si appresta a conquistare anche gli spettatori dell'opera teatrale.

Almeno questo è quello che spera Proulx (oltre al libro ha anche scritto il libretto messo in musica dal compositore Charles Wuorinen). L'autrice ha parlato con HuffPost Spagna dopo una delle ultime prove dello spettacolo. E l'attesa per il debutto è bella grossa, visto il successo che ha avuto il film uscito nel 2005. " Non è mai stata mia intenzione voler creare un'icona o celebrare il significato dell'essere gay ", ha detto la scrittrice. La sua interpretazione è quella di proporre un cowboy di stile diverso, "di un'altra banda", in un certo senso.

Il pezzo sarà in rotazione con " Tristano e Isotta" di Richard Wagner, e pare che sia l'ultimo grande progetto di Gerard Mortier, direttore del teatro fino a questa stagione. La storia, come è oramai risaputo, ruota intorno a Ennis Del Mar e Jack Twist , due giovani che si incontrano nell'estate del 1963 mentre lavorano come pastori a Brokeback Mountain (un luogo fittizio) a Wyoming.

Nella profonda solitudine delle montagne, ci sono scene di sesso e nasce un amore ineffabile che non si esprimerà mai completamente in parole ma avrà un profondo impatto sulle nelle vite di entrambi i personaggi.

Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook