"Un figlio solo mio." Il disorientamento dei padri separati (Antonella Baccaro, Corriere della Sera)

Credetemi non c'è nessuna forma di puro egoismo nel voler altri figli, casomai solo la possibilità di fare quello che mi riesce bene senza correre nuovamente il rischio di aver accanto magari ancora una donna sbagliata e trovarsi di nuovo con i figli usati come arma di ricatto. ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook