Il lato oscuro dei pomodori italiani

Mathilde Auvillain-Stefano Liberti, Internazionale
3 settembre 2014

Il lavoro dei braccianti africani nell'Italia del sud  serve a produrre le conserve di pomodoro che sono esportate a prezzi stracciati in Ghana. Dove fanno concorrenza ai prodotti locali e stravolgono le abitudini alimentari della popolazione. ...
Altro in questa categoria: L'infanzia cancellata dalla crisi »
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook