×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 415

La battaglia per i diritti trans va in onda su Rai3

Letto 1590 volte

Circolo Mario Mieli
12 09 2014

Durante la nuova stagione di “Storie Maledette”, storico programma di Franca Leosini che tornerà in onda a partire da sabato prossimo, le storie di sangue lasceranno eccezionalmente spazio alla vicenda di Alessandra Bernaroli, bancaria emiliana costretta allo scioglimento del proprio matrimonio dopo la riassegnazione anagrafica del genere.

“La puntata del prossimo 4 Ottobre” – secondo Andrea Maccarrone, presidente del Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli – “racconterà una violenza diversa ma non meno crudele di quella cui sono abituati gli affezionati telespettatori del programma di Rai3: quella di uno Stato carnefice e incapace di registrare i cambiamenti della nostra società. Uno Stato che continua a negare diritti e uguaglianza alle cittadine e ai cittadini Lgbt obbligandoli spesso a scegliere, come nell’emblematico caso di Alessandra, fra la propria autodeterminazione e il riconoscimento dei propri legami e affetti”.

“Storie Maledette” permetterà a milioni di italiani di conoscere il difficile percorso fisico e morale di chi sceglie di intraprendere la strada della rassegnazione del genere con una puntata che conferma la straordinaria sensibilità e vicinanza di Franca Leosini nei confronti della comunità gay, lesbica, bisessuale e trans.

Ringraziamo Franca per l’amicizia e la grande attenzione che mostra nei confronti delle nostre battaglie e auguriamo a lei e a tutta la redazione di “Storie Maledette” il nostro migliore in bocca al lupo per la nuova stagione del programma.

Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli
Andrea Maccarrone – Presidente
3297488791

Ufficio Stampa
Andrea Berardicurti – Andrea Contieri
065413985 – 3487708437

Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook