"Sabir", il Festival sui migranti rischia di affondare

Il 3 ottobre nel mare davanti all'Isola dei Conigli sono morte 400 persone, risucchiate dall'acqua in cui i turisti facevano il bagno. Da quel giorno il Comitato che porta il nome di quella data ha chiesto che il 3 ottobre diventasse la giornata della memoria e del silenzio. Sabir, [...] sarebbe dovuto essere anche questo. E invece in poche settimane è diventato il festival delle polemiche.
Silvia D'Onghia, Il Fatto Quotidiano ...
 
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook