L'abbraccio di Luam al muratore eroe

Lei si chiama Luam, ha 25 anni ed è una sopravvissuta, una delle 153 vite strappate al mare quel giorno. Morirono in 368, tutti eritrei come lei. [...] "Sono stata l'ultima a essere salvata e oggi ritrovarmi a Lampedusa mi emoziona moltissimo. Vorrei ringraziare la gente di quest'isola per quello che ha fatto e che fa e vorrei ricordare il sacrificio di chi non c'è più".
Giusi Fasano, Corriere della Sera ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook