Violenza (maschile)

La violenza maschile è una "emergenza", nel senso che è finalmente "emersa" la sua gravità sociale. E' un'emergenza profonda, radicale, simbolica. La violenza esplode e implode intorno a noi (e anche dentro di noi). E - mi ha fatto notare Rosetta Stella nel corso del dibattito - non siamo più capaci a simbolizzarla.
Alberto Leiss, Il Manifesto ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook