I nuovi poveri sono gli autonomi a partita iva


Il ritratto dei nuovi poveri a partita Iva lo ha fatto ieri l'Osservatorio dei lavori dell'associazione 20 maggio presentando a Roma il terzo rapporto sui dati della gestione separata dell'Inps. Anche con l'entrata in vigore delle regole della delega sul lavoro, in discussione in Parlamento, su mille euro guadagnati ad un autonomo resteranno in tasca 515 euro contro i 903 di un lavoratore dipendente.
Roberto Ciccarelli, Il Manifesto ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook