Messico: gli studenti di Iguala marciano sulla capitale. Arrestati il sindaco e la moglie per la scomparsa dei 43 ragazzi

messico_igualaGeraldina Colotti, Il Manifesto
5 novembre 2014 

Due arresti eccellenti per il massacro di Igualain Messico. Si tratta dell' ex sindaco Luis Abarca e di sua moglie Maria de los Angeles Pineda, sorella di tre narcotrafficanti legati al cartello dei Guerreros Unidos. Una banda coinvolta nell'attacco a una mobilitazione studentescacondotto il 26 dicembre a Iguala con la complicità della polizia locale. ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook