Sterilizzazioni di massa: 11 donne morte in India


Stroncate da infezione dopo gli interventi, sotto inchiesta 4 medici... L'iniziativa di Bilaspur era parte del programma di "pianificazione familiare" organizzato dal governo del Chhattisgarh, tra i più poveri e arretrati del Paese, che in modo non dissimile da altri realizzati a livello locale nell'immensa India sono aperti a abusi e epiloghi drammatici. Soprattutto coinvolgono medici e mediatori senza scrupoli e donne spinte sovente dalla necessità o convinte con facilità a interventi di cui spesso non conoscono modalità e conseguenze.
Stefano Vecchia, Avvenire ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook