Il cimitero dell'hi-tech

Piramidi ci smartphone, tastiere di computer e tablet occupano le strade e nascondono le case. Un branco di bufali d'acqua rumina in stagni neri da cui affiorano schermi di pc. Televisioni, cuffie e stampanti sono ammassate nelle risaie. L'aria è fetida, la nebbia spessa e arancione.
Giampaolo Visetti, La Repubblica ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook