Islamofobia e retorica

Il numero di coloro che cadono nell'integralismo armato è esiguo a fronte dei 6 milioni di musulmani che vivono pacificamente in Francia e che si sono formati più con i videogiochi che con il Corano. Il malessere che li muove è, come dicevo, legato ai conflitti mediorientali irrisolti e al doppio linguaggio dell'Occidente. In secondo luogo, sono colpevoli le politiche di integrazione, fallite, e profondamente discriminatorie nei loro confronti. Se uno si chiama Ahmed o Fatimah, l'accesso alla casa e all'impiego è reso più difficile, sono cittadini soggetti a incessanti controlli della polizia per strada, nella metro. 
Flore Murard-Yovanovitch, Left  ...
Altro in questa categoria: Je suis Badawi »
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook