I significati di un voto storico

Con gli occhi puntati alle urne, ma anche agli schermi televisivi per seguire i risultati, più di 9 milioni e 800mila greci votano oggi in un appuntamento elettorale, considerato da tutti come il più importante dal dopo guerra, anche più di quello che ha seguito la caduta dei colonnelli nel 1974. Allora la democrazia aveva già vinto e si trattava di scegliere il partito di preferenza, di destra, di centro o di sinistra. Ora la democrazia è in gioco nel paese dove è nata.
Pavlos Nerantzis, Il Manifesto ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook