L’appello degli intellettuali europei: sulla Grecia l’Ue cambi rotta

Etichettato sotto

atene3Il Manifesto
20 febbraio 2015

La richie­sta dell’Unione euro­pea alla Gre­cia di pro­se­guire con le cata­stro­fi­che poli­ti­che di auste­rity degli ultimi cin­que anni, è uno schiaffo alla demo­cra­zia e ai sani cri­teri economici. 

Il popolo greco attra­verso ele­zioni demo­cra­ti­che ha rifiu­tato que­ste azioni, che hanno por­tato alla con­tra­zione del 26% della pro­pria eco­no­mia, al 27% del tasso di disoc­cu­pa­zione e hanno por­tato il 40% della popo­la­zione a vivere sulla soglia di povertà.

 

Ultima modifica il Sabato, 21 Febbraio 2015 13:24
Altro in questa categoria: Capodanno a Ponte Galeria »
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook