Vivere senza carcere? - Legge sulla diffamazione. Intervista a Silvia Garambois

 
 
  {tag:date format=3}  
 
 
  Newsletter di Zeroviolenza.it n. 9/2015
____________________________________________________________________

Vivere senza carcere?


La questione carceraria nel nostro paese sembra, quasi miracolosamente, uscita dalla zona d'ombra cui fino a poco tempo fa veniva relegata. Si è parlato molto di sovraffollamento, di condizioni fatiscenti dal punto di vista strutturale, di trattamenti inumani e degradanti subiti dai detenuti.
Leggi l'articolo
di Valentina Calderone (Zeroviolenza)
____________________________________________________________

Legge sulla diffamazione. Intervista a Silvia Garambois
Silvia Garambois, a che punto è l'iter parlamentare della legge sulla diffamazione a mezzo stampa?

Il Senato ha approvato quella che è una brutta legge, un nuovo bavaglio alla stampa, lo scorso 29 ottobre. Ad oggi la normativa è alla commissione giustizia della Camera, dove sono stati presentati nuovi emendamenti:

Leggi l'intervista
di Monica Pepe (Zeroviolenza
)
____________________________________________________________

Appelo per il primo marzo 2015
Dal 2010 la giornata del Primo Marzo rappresenta un momento di riflessione e impegno contro le discriminazioni e lo sfruttamento nei confronti dei migranti. Esistono dei diritti, che valgono per tutti gli esseri umani che non possono essere differenziati o negati sulla base di confini territoriali o di appartenenze etniche, culturali e religiose.
Leggi l'articolo di Corriere delle migrazioni
____________________________________________________________

Il Canada equipara i movimenti per il clima all'Isis
La notizia in un rapporto della polizia canadese finito in mano a Greenpeace. La stretta sulla sicurezza dettata dalla “psicosi terrorismo” ha portato il Canada a fare una legge che considera terroristi anche gli attivisti in difesa del clima. I movimenti ambientalisti canadesi che si oppongono all’estrazione del petrolio da sabbie bituminose e manifestano a difesa del clima potrebbero presto essere equiparati ai terroristi dell’Isis.
Leggi l'articolo di Francesco Paniè (Rinnovabili.it)
____________________________________________________________

Vita dietro le sbarre di un microcosmo sessuato
Un La depersonalizzazione e il declassamento dell'individuo attraverso la cancellazioni di diritti (alla privacy, all'affettività, alla salute) sono parte integrante dei disegni del carcere. La sofferenza che tali trattamenti generano si traduce spesso in fenomeni autodistruttivi. I nessi tra il disconoscimento dei vissuti, piegati e domati, le precarietà esistenziali dei percorsi individuali e le ricadute cliniche sono evidenti.
Leggi l'articolo
di Cristina Morini (Il Manifesto)

____________________________________________________________

Campagna numero verde 800 90 10 10 - “Spegni le discriminazioni, accendi i diritti”
Se sei vittima o testimone di comportamenti discriminatori per origine etnica, per età, per credo religioso, per orientamento sessuale e/o identità di genere, per disabilità chiama il numero verde 800 90 10 10 o vai sul sito www.unar.it

____________________________________________________________

Commercio mondiale, nel Ttip legge e sovranità pubblica in mano ai privati
Solo grazie alle ripetute insistenze della società civile organizzata che vuole vederci chiaro cominciano oggi a trapelare alcuni iniziali e limitati elementi informativi sul cosiddetto Ttip (Transatlantic Trade and Investments Partnership, Partenariato transatlantico sul commercio e gli investimenti).
Leggi l'articolo di Fabio Marcelli (Il Fatto Quotidiano)

____________________________________________________________

Zeroviolenza.it è un progetto di informazione indipendente.
Leggi Chi Siamo

Dammi il cinque! Il tuo 5 x 1000 a Zeroviolenza Onlus!
Codice fiscale: 97524750581

Zeroviolenza è di chi lo legge! Sostienici!
Grazie per il tuo contributo!

Per maggiori informazioni contattaci a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Continua a seguire Zeroviolenza.it e invia il link ai tuoi amici.

Seguici anche su facebook e twitter!
____________________________________________________________
Il 24% della somma versata può essere detratta dalla dichiarazione dei redditi. Ricorda di comunicare il tuo indirizzo email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per ricevere la certificazione.

Informativa ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs. 196/2003 sul trattamento dei dati personali
I tuoi dati sono raccolti solo per informarti sulle iniziative e sulle attività di raccolta fondi a favore dell’Associazione Zeroviolenza Onlus. In ogni momento puoi chiedere la verifica, la variazione o la cancellazione di tali dati, scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Vuoi cancellarti da questa newsletter? {tag:unsubscribe}
{tag:subscriptions}


   
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook