Internet a misura di papà così si impara a crescere i figli

Arturo Zampaglione, La Repubblica
4 maggio 2015

"Purtroppo nessuno ci ha insegnato a essere padri". Da un lato, infatti, gli uomini sono sempre più attenti ai doveri, alle responsabilità (e ai piaceri) della paternità: in parte anche per necessità. [...] Da un alto lato, però, mentre le mamme hanno quasi sempre una nonna, una sorella maggiore o un amica esperta cui chiedere suggerimenti, i padri non sanno a chi rivolgersi o spesso hanno resistenze psicologiche nel domandare aiuto a un parente o un conoscente. ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook