Un'occasione per gli imprenditori dell'intolleranza

Keith-HaringQuanto accaduto a Boccea, alla vigilia delle elezioni, è un'occasione che i soliti "imprenditori dell'intolleranza" non si sono fatti sfuggire. È infatti prontamente scattata la becera strumentalizzazione da parte di certa stampa e di certi politici, che si sono avventati sulla tragedia proprio come quegli imprenditori che, mentre L'Aquila crollava sotto il terremoto, ridevano al pensiero dei guadagni che quella disgrazia avrebbe fruttato. Lucrare sulle tragedie, e sulla pelle dei più deboli, continua a essere un esercizio redditizio nel nostro Paese. 
Riccardo Magi, Il Manifesto ...
Altro in questa categoria: Rom persone, non razza »
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook