×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 415

Papua. Amnesty: "Torna la caccia alle streghe"

Letto 1812 volte
Avvenire
29 05 2015

Le autorità in Papua Nuova Guinea devono intervenire urgentemente per impedire e reprimere i crimini contro donne sospettate di stregoneria, dopo che in un villaggio remoto nella regione degli altipiani una folla ha accoltellato a morte una donna martedì.

L'appello viene da Amnesty International, secondo cui la morte della donna, identificata solo come Misila, mette in evidenza il rischio delle persone accusate di stregoneria.

Lo stesso gruppo ha attaccato e tenuto prigioniere altre due donne, che sono state poi liberate da altri abitanti del villaggio che ne hanno udito le grida, riferisce l`organizzazione in un comunicato. ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook