La fame può essere sconfitta? Si, se salveremo anche l'ambiente

fame-mondoUna "strategia virtuosa" che oggi molti Stati imitano. Ma allo stesso tempo, dicono le agenzie dell'Onu, oltre l'80 per cento delle persone a maggior insicurezza alimentare nel mondo vive in paesi soggetti a disastri naturali e con un forte degrado ambientale. Peggio: entro il 2050 la fame e la malnutrizione infantile potrebbero aumentare fino al 20 per cento a causa dei disastri causati dal cambiamento climatico. [...] I disastri ambientali aumentano insicurezza alimentare e malnutrizione, ma colpiscono prevalentemente le fasce più povere. Le comunità più vulnerabili non riescono a fronteggiare i disastri. E restano intrappolare nella povertà e nella fame.
Roberto Giovannini, La Stampa ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook