New Delhi contro Nestlè, ritirati gli spaghettini

Il baracchino di street food sul marciapiede di Calcutta, tra le decine di fritti assortiti, rotoli di pollo e altri stuzzicanti attentati alla salute gastrointestinale, vende un piattone di "veg chowmein" a trenta rupie. Con 40 centesimi di curo, banalmente, ci si alza dagli sgabelli in plastica posizionati poco lontano dall'enorme piano cottura circolare con la pancia piena e moderatamente soddisfatti.
Matteo Miavaldi, Il Manifesto ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook