Nei libri all'indice per il gender anche i capolavori dell'infanzia

Fahrenheit 451
I libri proibiti adesso sono chiusi in scatoloni sigillati e pronti per essere nascosti chissà dove. Così come aveva ordinato il nuovo sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, non appena insediato. La censura ha colpito con solerzia. Via dalle scuole della laguna tutti i libri che parlano di "gender, o di genitore 1 e genitore 2" diceva frettolosamente la breve circolare inviata ai dirigenti scolastici.
Maria Novella De Luca, La Repubblica ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook