×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 415

Stampa questa pagina

La battaglia delle Caste

  • Set 03, 2015
Letto 2510 volte
Etichettato sotto

la Repubblica
03 09 2015

Sei giorni fa durante il sanguinoso Kranti rally, il "corteo della rivoluzione" ad Ahmedabad, c`erano mezzo milione di rivoltosi che portavano esattamente lo stesso cognome: Patel.

Li guidava un giovanotto di 22 anni di nome Hardik Patel, arrestato e subito rilasciato per paura delle conseguenze.

Dieci morti, duecento autobus dati alle fiamme e la paralisi di ogni attività cittadina, hanno costretto la polizia dello Stato a farsi aiutare dall`esercito per riprendere il controllo della capitale del Gujarat, governato da una capo ministro donna di nome, tanto per cambiare, Anandiben Patel.

Ma anche se apparentemente è tornata la calma, sembra sempre più difficile riuscire a contenere a lungo un movimento che intende scardinare uno dei principi della Costituzione indiana, il diritto dei più deboli a ottenere quote fisse garantite per l`educazione e il lavoro nella complessa gerarchia di tribù e clan.

Il sistema della caste in India è un meccanismo di gerarchie sociali di carattere rigorosamente ereditario. ...

Devi effettuare il login per inviare commenti