Cecilia Strada: "Terrorismo essenza di tutte le guerre"

Letto 2675 volte
Etichettato sotto
Il Manifesto
17 11 2015

Valeria Soresin, la ragazza italiana di 28 anni uccisa al Bataclan, è stata una volontaria di Emergency. Cecilia Strada, che dell`associazione umanitaria è presidente, ne parla con pudore. Lo fa per rispettare il dolore della famiglia e per sottrarla al discorso strumentale di chi, anche in suo nome, torna ad invocare guerra e stato di emergenza come mali necessari. ...

Luca Fazio
Altro in questa categoria: La guerra vista dai bambini »
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook