REPUBBLICA

DONNE IN PIAZZA CONTRO IL VADEMECUM SULLA VIOLENZA

  • Lug 28, 2011
  • Pubblicato in REPUBBLICA
  • Letto 2520 volte

<

Vedi la galleria fotografica di repubblica.it

La Repubblica
25 giugno 2012

Le leggi per tutelare le donne vittime di violenza in Italia ci sono, ma non sempre vengono applicate nel modo adeguato. L'allarme arriva dal rapporto elaborato da Rashida Manjoo, relatore speciale sulla violenza contro le donne delle Nazioni unite che, su invito del governo, ha visitato ufficialmente il nostro Paese lo scorso gennaio, incontrando i rappresentanti delle istituzioni italiane, gli esponenti della fondazione Pangea e le associazioni della piattaforma CEDAW, e ha stilato un documento che presenta oggi a Ginevra.


COM'E' CRUDELE IL RAPPORTO TRA PADRE E FIGLIA

  • Apr 29, 2012
  • Pubblicato in REPUBBLICA
  • Letto 2793 volte
di Leonetta Bentivoglio, La Repubblica
29 aprile 2012

Il genere del "Father's Tale" si esprime in due notevoli romanzi che escono in contemporanea: I sentimentali di Johanna Skibsrud, e Il torto del soldato di Erri De Luca. Anche se sono diversissimi per costruzione, caratteri, ambiente e stile di scrittura, li accomuna il perno della trama: il rapporto ambivalente tra un padre ritrovato e una figlia adulta, in grado di riferirci, filtrandole con la sua valutazione, ferite ed esperienze paterne.
» Leggi tutto

L'EUROPA COMPATTA CONTRO I PEDOFILI

  • Ott 30, 2011
  • Pubblicato in REPUBBLICA
  • Letto 2538 volte
di Carlo Ciavoni, Repubblica
28 ottobre 2011

Nell'oscuro mondo dei pedofili che su internet in cerca di bambini e adolescenti da adescare, e dove la violenza non è affatto virtuale, perché le offese che arreca alla psiche e all'anima delle decine di migliaia di vittime sono incancellabili, il Parlamento europeo compie una mossa decisa, votando una direttiva quasi all'unanimità, che allinea le legislazioni penali dei 27 paesi membri rispetto alla pedopornografia online.
Si tratta del primo strumento legislativo per la protezione dei bambini contro lo sfruttamento sessuale, gli abusi e la produzione e la diffusione di immagini e video a contenuto sessuale, protagonisti bambini e adolescenti
La Repubblica
20 11 2012


MIAMI - Omicidio su uno scuolabus questa mattina in Florida: uno studente ha ucciso con un colpo di pistola una ragazzina di 13 anni sul pullman che li stava portando alla Palm glades preparatory academy di Homestead, non lontano da Miami. La tragedia è avvenuta intorno alle 6.45 di mattina, mentre l'autobus si trovava fra la southwest 296th street e la 137th avenue. La ragazza è stata trasportata immediatamente al Miami children's hospital, ma per lei non c'è stato nulla da fare.

Sullo scuolabus viaggiavano una decina di studenti e la sorella di 7 anni della vittima. Nessuno di loro ha riportato ferite, ma sono tutti in evidente stato di shock. Il ragazzo che ha sparato è stato fermato dalla polizia ed è ora sotto interrogatorio. Sulla scena del delitto è stata rinvenuta una pistola. Secondo i primi rapporti della polizia, l'aggressore avrebbe sparato al collo della ragazza.

"Il movente dell'omicidio non è ancora chiaro", ha specificato il portavoce della polizia di Miami Alvaro Zabaleta, mentre gli agenti continuano a raccogliere prove e interrogare i testimoni. "Ovviamente i ragazzi che viaggiavano sullo scuolabus sono molto traumatizzati", ha spiegato. "Ci vorrà del tempo".

facebook

Zeroviolenza è un progetto di informazione indipendente che legge le dinamiche sociali ed economiche attraverso la relazione tra uomini e donne e tra generazioni differenti.

leggi di più

 Creative Commons // Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Gli articoli contenuti in questo sito, qualora non diversamente specificato, sono sotto la licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Italia (CC BY-NC-ND 3.0)