IL MONSIGNORE E IL RAGAZZINO

di Antonio Condorelli, Corriere della Sera
22 marzo 2012


L'agghiacciante storia di un ragazzino che ha subito abusi da parte di un potente monsignore siciliano per anni.
Vedi il video.


Volete la pace nel mondo? Incominciate dai bambini

  • Giovedì, 23 Agosto 2012 07:35 ,
  • Pubblicato in L'Intervento
da Repubblica
19 agosto 2012

Parlare della pace è parlare di qualcosa che non esiste. La pace genuina è introvabile in questo mondo e probabilmente non è mai esistita, se non come un obiettivo che non siamo mai stati capaci di raggiungere. Tutti vogliamo la pace. Ma come possiamo fare e da dove dovremmo cominciare? Credo che dovremmo cominciare dal basso, dai bambini. Voglio parlare dei bambini.

Baby market

  • Sabato, 09 Giugno 2012 08:06 ,
  • Pubblicato in L'Analisi
di Curzio Maltese, La Repubblica
8 giugno 2012

L'infanzia è una scoperta recente nella storia degli uomini. Per secoli i bambini sono stati considerati piccoli adulti soltanto più facili da sfruttare, manipolare, abusare. La metà dei bambini, ancora nel diciassettesimo secolo, moriva prima dell'adolescenza. Il rispetto per i diritti dell'infanzia non è nato nelle famiglie, ma con la moderna psicologia e soprattutto grazie alla politica. La democrazia, le lotte sindacali, la grande costruzione dello stato sociale hanno fatto del Novecento «il secolo dei bambini», secondo la profezia di Ellen Key,

L'infanzia uccisa dai giocattoli

di Walter Benjamin, Il Sole 24 Ore
16 settembre 2012

Scervellarsi pedantescamente per realizzare prodotti – siano essi immagini, giocattoli o libri – adatti ai bambini è folle. Fin dall'Illuminismo questa è una delle fissazioni più ammuffite dei pedagoghi. Totalmente infatuati per la psicologia, non si accorgono che il mondo è pieno di cose che sono oggetto di interesse e di cimento per i bambini; e si tratta delle più azzeccate.

facebook

Zeroviolenza è un progetto di informazione indipendente che legge le dinamiche sociali ed economiche attraverso la relazione tra uomini e donne e tra generazioni differenti.

leggi di più

 Creative Commons// Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
I contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia (CC BY-NC-ND 2.5 IT)